Nico Pedone è il primo tassello della nuova Diaz

Club biscegliese cha saluta invece il portiere Giannantonio

Un rinnovo ed un addio caratterizzano la giornata odierna in casa Diaz che annuncia la prosecuzione del rapporto con Nico Pedone ed il saluto a Raphael Giannantonio.

Per il forte centrale biscegliese, la prossima sarà la seconda stagione con la maglia biancorossa. Un percorso importante in squadra per Pedone, capace di entrare nel gruppo in punta di piedi senza far pesare il suo curriculum. Adesso la conferma di poter continuare ancora l’avventura con la maglia della Diaz per progredire ulteriormente dopo il quarto posto finale raggiunto nella passata stagione ed il raggiungimento del secondo turno playoff.

Termina invece l’avventura di Giannantonio con la maglia della Diaz. Per l’estremo difensore brasiliano si trattava della seconda esperienza in terra biscegliese, costellata da prestazioni di altissimo livello che spesso lo hanno visto protagonista in gran parte dei risultati positivi ottenuti dal club.

“La conferma di Pedone – esordisce il presidente Giuseppe Cortellino – rappresenta per noi un tassello importante dal quale ripartire per la costruzione della rosa del prossimo anno. Tutti conosciamo le qualità in campo di Nico, ma non va sottovalutata la professionalità e l’educazione che contraddistingue la persona. Saluto in maniera affettuosa, invece, Giannantonio. Un ragazzo di straordinaria bontà – conclude Cortellino – a cui io e tutta la famiglia della Diaz auguro un futuro pieno di soddisfazioni”.

 

Gianluca Valente
Ufficio stampa Asd Diaz Bisceglie
stampadiaz@gmail.com