Nicola de Venuto entra nella dirigenza della Diaz

“La società mi ha illustrato il suo nuovo progetto che mi ha subito entusiasmato”

Il mercato della Diaz opera non solo sul campo, ma anche dietro la scrivania. Importante in tale ottica l’innesto in società del Nicola de Venuto.

Il dirigente ruvese è reduce dall’esperienza con il Barletta C5 ed un lungo passato nella sua Ruvo di Puglia, adesso l’esperienza biscegliese con la Diaz, “Essere qui per me è un gran piacere – esordisce de Venuto – da diversi anni il patron Giuseppe Cortellino cercava insistentemente di portarmi nel progetto della sua società, ora è arrivato il momento giusto di accettare il suo corteggiamento. Ci conosciamo da moltissimi anni, il presidente Cortellino è una persona eccezionale che ama lo sport come pochi e quando mi ha chiamato per l’ennesima volta, non ho potuto rifiutare”.

Sulle prospettive future de Venuto parla a tutto tondo, “La società mi ha illustrato il suo nuovo progetto che mi ha subito entusiasmato, naturale farne parte in maniera attiva. Ringrazio di cuore il Presidente e tutta la dirigenza per la splendida accoglienza, c’è tanto da fare, ma lavoreremo per farci trovare pronti”.

 

Gianluca Valente
Ufficio stampa Asd Diaz Bisceglie
stampadiaz@gmail.com