Diaz, a Venafro quarto acuto esterno stagionale

Primo gol con la Diaz per il giovanissimo Sellak, in rete anche Sasso ed Elia

Seconda vittoria consecutiva, quarta esterna stagionale, per la Diaz che si impone 3-2 sul campo dello Sporting Venafro in occasione del recupero della settima giornata del campionato di Serie B, girone G.

Di Chiano alla vigilia sa che deve sfruttare al meglio l’impegno che vede i suoi partire con il vantaggio del pronostico, ma di fronte c’è uno Sporting Venafro alla ricerca disperata di punti salvezza. Diaz che prende in mano la gara centrando ben tre legni: due con Cadini ed uno con Elia. Il tecnico biancorosso fa girare tutti gli effettivi a disposizione e la sua scelta viene premiata dalla prima rete in maglia Diaz del giovanissimo Sellak che approfitta di una corta respinta del portiere avversario, su tiro di Elia, per portare i suoi in vantaggio. I molisani reagiscono, ma Sinigaglia risponde presente quando viene chiamato in causa. Diaz che prima dell’intervallo raddoppia con un tocco morbido di Roberto Sasso che supera il portiere.

Nella ripresa i padroni di casa provano a riaprire la gara, ma puntuale arriva la firma del bomber Elia sul tabellino dei marcatori di giornata. Con il Venafro che tenta la carta del quinto di movimento, il pivot di Ceglie insacca dalla distanza la rete numero 24 in stagione. Sullo 0-3 il Venafro trova la prima rete di giornata con Fetta che si ripete per la doppietta personale nelle battute finali. Diaz che con il 3-2 molisano sale a quota 15 punti in classifica agganciando la quinta piazza in compagnia della Real Dem ma con tre gare giocate in più rispetto agli abruzzesi.   

 

Gianluca Valente
Ufficio stampa Asd Diaz Bisceglie
stampadiaz@gmail.com