Diaz sette bellezze, sbancata Bitonto

Triplette del bomber Elia, due gol all’esordio per Rafael Giorgio

È di assoluto valore la vittoria ottenuta oggi pomeriggio dalla Diaz sul mai facile campo di Bitonto in occasione della tredicesima giornata del campionato di Serie B, girone G.

Di Chiano, reduce da due vittorie esterne consecutive, può contare sull’apporto dell’ultimo acquisto Rafael Giorgio. A passare in vantaggio per primi, però, sono i bitontini che al 7’45 sbloccano con un diagonale dell’ex Caggianelli. Diaz che reagisce, ma i padroni di casa più volte esaltano i riflessi di Sinigaglia. La nuova parità non può che firmarla il bomber biscegliese Elia che, ben servito da Cassanelli, supera il portiere al 13’37. Passano pochi secondi e la Diaz opera il sorpasso con Rafael Giorgio che direttamente da calcio di punizione beffa difesa e portiere segnando la prima rete con la sua nuova maglia al 14’09. Gli uomini di mister Di Bari accennano la reazione, ma la Diaz ha innestato la marcia giusta ed al 17’11 cala il tris con Sasso che deposita in rete sul secondo palo un assist di Giorgio. Ospiti che vanno al riposo avanti 3-1.

La ripresa parte con il Futsal Bitonto subito propenso a recuperare il vantaggio, ma i tentativi di Catucci e Cantieri trovano la valida opposizione di Sinigaglia. Lo stesso Catucci scheggia la traversa, sull’azione successiva Cantieri pesca Acquafredda sul secondo palo per il gol che riapre nuovamente il match. Cantieri impegna severamente l’estremo biancorosso, sul fronte opposto è Cadini a provare la via del gol. I ragazzi di mister Di Chiano sono però sul pezzo e con Cadini, ben servito da Sasso, allungano nuovamente al 9’35. Neanche un minuto dopo perla di Elia che di controbalzo, su palla proveniente da corner, realizza la rete del 5-2 Diaz. Di Bari schiera il quinto di movimento e Lovascio trova la terza rete di squadra con un tiro dalla banda destra al 14’40”. Iodice divora la sesta rete sotto porta, Acquafredda da quinto di movimento insacca di testa le rete del 5-4 che rianima i neroverdi. Nel finale ci pensa ancora bomber Elia con un tiro al volo su lancio di Sinigaglia a realizzare una rete meravigliosa che vale la tripletta personale e la sesta rete biscegliese. Nell’ultimo minuto c’è ancora tempo per il 7-4 finale di Rafael Giorgio che bagna con una doppietta l’esordio con il suo nuovo club e certifica la terza vittoria consecutiva della Diaz che sale a quota 9 in classifica.  

 

Gianluca Valente
Ufficio stampa Asd Diaz Bisceglie
stampadiaz@gmail.com