Giudice sportivo decreta che Diaz-Real Dem va giocata

“Il mancato arrivo a destinazione è stato causato da un guasto meccanico al pulmino della società abruzzese”

La gara tra Diaz e Real Dem, valevole per la 18esima giornata del campionato di Serie B, girone G, verrà recuperata con indicazioni che si attendono dalla Divisione Calcio a 5.

L’incontro avrebbe dovuto svolgersi lo scorso 29 febbraio, ma un problema ai propri mezzi di trasporto ha impedito alla società abruzzese di raggiungere il PalaDolmen. In merito alla questione il Giudice sportivo dichiara che, “è rappresentato che il mancato arrivo a destinazione è stato causato da un guasto meccanico al pulmino della società, avvenuto nei pressi di Canosa, inconveniente tale da non rendere più possibile la prosecuzione del viaggio. A riprova di tale affermazione – continua il Giudice sportivo – viene prodotta una dichiarazione rilasciata dal comando della polizia stradale di Foggia che certifica l’incidente occorso all’automezzo, specificando che a bordo dello stesso erano presenti atleti della società in viaggio per prendere parte ad un incontro di calcio a 5 a Bisceglie. Nonchè la scheda di soccorso stradale redatta dalla società addetta al traino del pulmino presso un officina della zona per le riparazioni del caso”.

“Alla luce dei documenti prodotti – conclude il Giudice sportivo – si ritiene che la sussistenza della causa di forza maggiore sia provata, in considerazione anche della specifica giurisprudenza consolidata in materia e si rimettono gli atti alla Divisione Calcio a 5 per gli adempimenti connessi all’effettuazione dell’incontro”.

 

Gianluca Valente
Ufficio stampa Asd Diaz Bisceglie
stampadiaz@gmail.com