Stop Diaz, sconfitto in casa dal Torremaggiore

Primo ko stagionale per gli uomini di Giuseppe Di Chiano, doppietta per Occhiuzzo

Cade per la prima volta in campionato la Diaz, sconfitta nel derby dal Torremaggiore in occasione della sesta giornata del campionato di Serie B, girone G.

Al PalaDolmen mister Di Chiano chiede ai suoi di dimostrare quanto di buono prodotto in questo primo scorcio di stagione. Ramirez fallisce il vantaggio dopo tre minuti, Da Costa replica con un palo dalla distanza per gli ospiti. Asensio e Accarrino mettono i brividi ai tifosi di casa, Sasso spreca da buona posizione calciando altissimo. Nel finale di tempo Perkovic da posizione defilata insacca il pallone all’incrocio dei pali, ma a trenta secondi dal riposo bomber De Liso devia in rete una imbucata di Giancola per il momentaneo 1-1.

La ripresa parte con il Torremaggiore nuovamente avanti grazie ad Asensio che dopo un minuto e mezzo realizza su schema da corner. La Diaz prova a reagire, foggiani che allungano al 4’ ancora con Perkovic che deposita nel sacco una bella imbucata di Olivieri. Gli uomini di Di Chiano sembrano accusare il colpo ed al 7’ Asensio sfiora il poker. D’improvviso Occhiuzzo, da quinto di movimento, al 9’15” realizza su splendido assist di Russo. Lo stesso argentino due minuti dopo perde palla ed Olivieri da centrocampo fa 2-4. Gara in ghiaccio per il Torremaggiore con Asensio che intercetta un pallone di Giancola segnando a porta sguarnita. Nel finale Spinelli commette fallo in area su Giancola, dal dischetto Occhiuzzo accorcia, mentre nel finale in due occasioni sfiora la quarta rete di squadra.

Torremaggiore corsaro 5-3 al PalaDolmen e Diaz che deve imparare dagli errori e ripartire di slancio sin da sabato prossimo, 16 novembre, quando renderanno visita alla Real Dem.